Uno dei territori più affascinanti della Sardegna costretto a separarsi dal proprio Comune di appartenenza a causa del prolungato e inaccettabile disinteresse da parte delle amministrazioni comunali di Alghero che si sono succedute negli anni.

Comune di Porto Conte: si vola verso la commissione paritetica

Percorso segnato per la pratica per l’istituzione del nuovo Comune di Porto Conte: sono scaduti infatti i termini per la presentazione delle opposizioni al progetto. Il 23 luglio scadranno anche quelli per la nomina dei tre consiglieri comunali che faranno parte della commissione paritetica insieme ai tre rappresentanti prescelti dal comitato promotore dell'iniziativa.

Il consiglio comunale di Alghero ha calendarizzato la discussione della questione entro metà giugno. La commissione paritetica si occuperà della definizione dei confini del nuovo Comune di Porto Conte. Il Comitato Rinascita della Bonifica nel frattempo fa sapere che: “Con l’aiuto di professionisti di settore, stiamo realizzando un documentario video a divulgazione regionale per sensibilizzare i Consiglieri Regionali, la politica nazionale e tutti i cittadini sardi sul vergognoso stato di abbandono del territorio: il video comprende dettagli sconcertanti e interviste a residenti e turisti che giustificano a pieno la richiesta di separazione dal Comune di Alghero”.