Uno dei territori più affascinanti della Sardegna costretto a separarsi dal proprio Comune di appartenenza a causa del prolungato e inaccettabile disinteresse da parte delle amministrazioni comunali di Alghero che si sono succedute negli anni.

Comune di Porto Conte: definizione dei nuovi confini da settembre

Entro settembre la commissione paritetica, per decreto dell'assessore regionale, si riunirà a Sant'Anna.


Poche settimane all'avvio della commissione paritetica per la definizione dei confini del nuovo Comune di Porto Conte. Il Comitato Rinascita della Bonifica, promotore dell'iniziativa, fa sapere in una nota: "Siamo alle battute conclusive di un iter voluto dalla popolazione residente a Porto Conte. I motivi sono palesi ma li rimarchiamo anche in questa sede: l'abbandono di un territorio pregiatissimo, la volontà politica di spopolarlo dividendo le famiglie e spaccando di fatto le comunità dei residenti, l'assenza di servizi primari al cittadino come la toponomastica, la raccolta differenziata dei rifiuti, le strade in condizioni vergognose ecc. Auspichiamo che la politica cittadina superi le prime fasi del rifiuto e della collera e passi all'accettazione, razionalizzando serenamente che il nuovo Comune di Porto Conte sarà un bene per tutti, anche per Alghero. E' singolare, tra l'altro, essere contrari all'iniziativa da una parte mentre, dall'altra, proseguire nell'immobilismo sulle semplici richieste di normalità da parte dei residenti".